Pannelli Solari Termici Dimensionamento



Una delle domande più ricorrenti tra coloro che intendono installare un impianto con pannelli solari termici per la produzione di acqua calda riguarda il dimensionamento.

Ovvero: quanto dovranno essere grandi i moduli dei pannelli solari , ovvero il collettore, per le esigenze delle abitazione? Cerchiamo di rispondere partendo prima da una domanda, si tratta soltanto di produzione di acqua calda per uso sanitario, oppure i pannelli verranno utilizzati anche per il riscaldamento della casa? Ci sarà anche un serbatoio per la conservazione dell’ acqua calda?

Nel primo caso la risposta è più semplice. In maniera generale e semplicistica ci vogliono circa 1,5 mq per persona. Una famiglia di quattro componenti per essere tranquilli e non rimanere senza acqua calda anche in caso di docce prolungate quindi necessita di un dimensionamento dell’ impianto di circa 6 metri quadri e serbatoio minimo da 300 litri; ovviamente parliamo di un esposizione dei pannelli a sud, sud-est con un’inclinazione di 30 gradi.

Se non ci dovessero essere queste due ultime condizioni, il dimensionamento deve essere rivisto in eccesso. Come deve essere rivisto se si usa molto spesso lavatrice e lavastoviglie. In quest’ultimo caso il consumo di acqua calda aumenta in maniera esponenziale ed in maniera proporzionale va aumentata la superficie dei pannelli solari e anche quella del serbatoio di contenimento.

I 6 mq non garantiscono comunque acqua calda sempre. Nelle giornate consecutive di pioggia o tempo nuvoloso con temperature esterne molto rigide ci potrebbero essere problemi a meno che i serbatoi non siano dotati di resistenza elettrica che sotto una certa temperatura si attiva per riscaldare l’acqua.

In questi casi il volume del serbatoio da installare deve corrispondere a circa 70-80 litri per ogni mq di superficie del pannello nella circolazione naturale, e circa 50-70 litri per mq di pannello nella circolazione forzata. Negli impianti a circolazione forzata il volume in temperatura, cioè la parte di serbatoio che è mantenuta sempre alla temperatura desiderata (45°C), è sempre calcolata secondo il fabbisogno giornaliero di acqua calda, in altre parole 50 litri per persona.

Dimensionamento per avere calore in casa: i pannelli solari per il riscaldamento come visto sono una realtà che viene sempre più utilizzata nelle abitazioni. Se l’utilizzo è quello misto sanitario + riscaldamento la superficie dei pannelli deve per forza aumentare perchè una parte dell’ acqua calda viene utilizzata solamente per il circuito del riscaldamento a pavimento o a soffitto. Così come dovranno essere incrementate le dimensioni del serbatoio che possono arrivare anche a 1000-1500 litri per case che superano i 100 mq.

dimensionamento-pannelli-solari

Dimensioni dell’impianto solare termico adatto a me?

Questa guida ti aiuterà a valutare il giusto numero di collettori per il riscaldamento dell’acqua calda per la tua proprietà. Si noti che la grandezza dell’ impianto varia a seconda della posizione geografica e della situazione.

Un tetto esposto a sud non ombreggiato è l’ideale per un impianto solare. Anche altri orientamenti meridionali non ombreggiati funzionano bene. Laddove vi siano deviazioni maggiori dal sud, un aumento delle dimensioni del collettore compenserà l’eventuale perdita di efficienza .

In genere 6 mq di collettori solari per avere acqua calda sono sufficienti per una casa unifamiliare media. Nel corso dell’anno è possibile raggiungere fino al 60% del fabbisogno medio di acqua calda sanitaria da un sistema solare con queste dimensioni di collettore.

Generalizzando un dimensionamento solare termico prevede 1,5 mq di area collettore solare / per persona.

Ad esempio, una casa familiare (4 persone) con consumo medio di acqua calda, inclinazione del tetto: 40 °, orientamento del tetto: 30 ° a ovest: 4 x 1,5 = 6 mq di grandezza del collettore solare.

UN PANNELLO SOLARE 
1-2 persone con un bagno

DUE PANNELLI SOLARI 
3-4 persone con un bagno

TRE PANNELLI SOLARI 
3-5 persone con due bagni

Dimensionamento impianto solare termico per condomini, case vacanza, b&b
I sistemi di riscaldamento solare dell’acqua sono disponibili anche per edifici più grandi – 4+ pannelli solari:

  • Affittacamere e B&B
  • Fienili per bestiame, sale di mungitura, case di campagna
  • stabilimenti balneari
  • Piscine, vedi riscaldamento solare piscine
  • Alloggiamenti riparati e proprietari sociali
  • Scuole, ospedali e altri edifici del governo locale
  • Locali commerciali e industriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *