Installazione Pannelli Solari Termici tutto quello che dovete Sapere



I pannelli solari termici sono lo strumento piú utile ed economico per produrre acqua calda per la casa. Il funzionamento è semplicissimo e anche se la tecnologia ha portato a delle piccole innovazioni e migliorie, di base può essere spiegato in poche parole: un tubo pieno d’acqua che viene lasciato al sole e che si scalda.

L’installazione dei pannelli solari termici viene effettuata da professionisti specialisti che solitamente sono anche esperti di fotovoltaico oppure che montano sistemi di riscaldamento e caldaie. Leggi di piú

Impianto Solare Termico a Circolazione Forzata Funzionamento



Se non volete installare esternamente un serbatoio, ad esempio se vivete nei centri storici dove può risultare anti estetico, potete optare per un impianto solare termico a circolazione forzata.  Il bollitore-serbatoio non viene eliminato, ma installato all’ interno dell’ abitazione, sul tetto rimane il solo collettore solare composto da pannelli piani o heat pipe, sottovuoto. Altra soluzione è quella di nasconderlo con un serbatoio del genere.

Nella circolazione forzata, il liquido composto da acqua e glicole, dopo essere stato riscaldato dai raggi solari, deve essere portato in maniera forzata nel bollitore. Questo avviene grazie a una pompa elettrica (purtroppo consuma un po’ di energia) che trasferisce il glicole, contenuto in un circuito in pressione, nella serpentina del bollitore. La pompa è controllata da una centralina elettronica che, grazie a sensori, rileva la temperatura del glicole in due o più punti dell’accumulo. Leggi di piú

Fotovoltaico Ibrido per Produrre acqua Calda ed energia elettrica



pannelli solari ibridi

Per impianto fotovoltaico solare ibrido si intende un sistema che permette la produzione sia di energia elettrica che di acqua calda. Il compito di produrre la prima sarà a carico della parte fotovoltaica, la seconda del collettore solare termico. I due sistemi sono perfettamente integrati insieme e si aiutano l’un l’altro.

La convenienza:
uno dei principali inconvenienti dei pannelli fotovoltaici è rappresentato dall’alto costo iniziale e dalla limitata quantità di energia elettrica che si riesce a “tirare fuori” rispetto alla forte radiazione solare. Un impianto ibrido tende a riequilibrare queste perdite compensandole con la produzione di acqua calda che, in maniera direttamente proporzionale, fa risparmiare soldi sulla bolletta del gas. Leggi di piú

Pannelli Solari a Circolazione Naturale e Forzata, Differenze



I pannelli solari possono essere a circolazione naturale o a circolazione forzata e funzionano in maniera completamente diversa. I due modelli sono molto simili e si differenziano, agli occhi dei meno esperti, solo per la posizione del serbatoio.
Nel sistema a circolazione naturale non ci sono centraline o circuiti elettrici che alimentano la pompa dell’acqua. Questo tipo di pannello solare sfrutta leggi fisiche naturali (principio termosifonico) per il suo funzionamento.

In questo sistema e’ sufficiente mantenere il serbatoio dell’acqua calda in posizione più alta rispetto al collettore. Secondo la legge fisica per cui un liquido caldo tende a stare al di sopra di un liquido con temperatura più bassa, si andrà a creare un circolo continuo nelle tubature. Praticamente il liquido del serbatoio raffreddandosi tornerà verso il pannello, che a sua volta lo scalderà e lo farà risalire verso il serbatoio. Leggi di piú

Pannelli Solari Termici Sottovuoto o Piani, Differenza



Sono due i tipi di pannelli solari termici presenti sul mercato: quelli sottovuoto, detti anche heat-pipe e quelli piani (con vetro o senza). Entrambe sono soluzioni valide per la produzione di acqua calda ed entrambi godono di incentivi per pannelli solari. Hanno vantaggi e svantaggi, costi differenti e prestazioni diverse. Di base il funzionamento è simile: il collettore solare ( essenzialmente un tubo ) assorbe l’energia dal sole e la trasforma in calore “passandola” all’ acqua che si riscalda. Vediamo però nello specifico le caratteristiche dei due tipi di modelli  scoprendo pro e contro. Leggi di piú

Pannelli Solari Termici Prezzi



I prezzi dei pannelli solari termici non sono assolutamente paragonabili a quelli  fotovoltaici perchè diverso il funzionamento. Con il solare termico si produce acqua calda con il principio dell’ effetto serra mentre con i secondi si produce corrente elettrica con l’effetto fotovoltaico. Differente tecnologia, differenti materiali e differenti superfici che si devono avere a disposizione per l’installazione dei moduli. Mentre infatti per un impianto fotovoltaico da 3 kw, la classica potenza per un appartamento, abbiamo bisogno di uno spazio sul tetto o sul giardino compreso tra i 18 e 25 mq per i pannelli solari termici vanno bene dai 2 ai 5 metri quadri. Tutto ciò ovviamente incide sul costo finale. Leggi di piú

Come funzionano i Pannelli Solari Termici



I pannelli solari termici detti anche collettori solari sono dei dispositivi in grado di tirar fuori acqua calda dall’ irraggiamento solare che poi potrà essere utilizzata per vari scopi . Non bisogna fare confusione con i pannelli fotovoltaici. Questi ultimi infatti servono per la produzione di energia elettrica mentre i pannelli solari termici hanno, come già detto altri scopi.

La loro funzione è quella di scaldare l’acqua. Per far questo si utilizza l’energia, che al momento, sembra essere infinita, il sole. I pannelli, di color nero antiriflettente e al cui interno scorre un liquido con aggiunta di antigelo propilenico atossico che non si ghiaccia in inverno, si scaldano grazie ad i raggi del sole arrivando a produrre in piena estate una temperatura di 70-80 gradi ed in inverno di 40-50 gradi in piena insolazione. Leggi di piú